Racconti di golena e di colline

«Cresciuto brado o quasi fra boschi, rive e mollenti (…) io sono padano di riva e di golena, di boschi e di sabbioni. E mi sono scoperto figlio legittimo del Po» (Gianni Brera)

Sulla riva destra del Po, a Località San Pietro di Portalbera, nel 1916 la “Luigietta” fondava l’Osteria dei Pescatori dove prima si trovava la dogana della Portalberella. E qui una tradizione lunga quasi un secolo racconta storie di gente di fiume, di golena, boschi e sabbioni. Si mischia ai sapori e ai profumi che arrivano dalle colline intorno; quelli rimasti immutati nel tempo e oggi reinventati e portati in tavola dallo chef Massimo Borgognoni, che nel suo librone di ricette tramandate trae spunti gustosi dalla terra e dall’acqua dolce.

Con i suoi piatti che sono anche un po’ racconti – e raccontati e scoperti proprio dal “figlioccio” di Brera, Gianni Mura, nel 1993 per il Venerdì di Repubblica – l’Osteria dei Pescatori è figlia legittima del Po…

primi3-1


I NOSTRI ORARI:
Lunedì 12.00 – 14.30 19.00 – 22.00
Martedì 12.00 – 14.30 19.00 – 22.00
Mercoledì chiuso chiuso
Giovedì 12.00 – 14.30 19.00 – 22.00
Venerdì 12.00 – 14.30 19.00 – 22.00
Sabato 12.00 – 14.30 19.00 – 22.00
Domenica 12.00 – 14.30 19.00 – 22.00